Guri Schwarz

Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Fossoli, storico, i suoi interessi di ricerca riguardano la transizione dal fascismo alla democrazia, la storia sociale e culturale della morte, gli usi della memoria, le religioni civili e processi di sacralizzazione del politico, la storia degli ebrei e dell’antisemitismo nell’età contemporanea, la storia della storiografia sul fascismo italiano, la storia culturale e politica dell’Italia repubblicana.
Pagina dal sito dell’Università di Genova

Alcune opere
Attentato alla sinagoga. Roma, 9 ottobre 1982. Il conflitto Israelo-Palestinese e l’Italia, con A. Marzano, Viella, 2013
Tu mi devi seppellir. Riti funebri e culto nazionale alle origini della Repubblica, Utet, 2010
Dalla guerra alla pace. Retoriche e pratiche della smobilitazione nell’Italia del Novecento, con M. Mondini, Cierre-Istrevi, 2007
Ritrovare se stessi. Gli ebrei nell’Italia postfascista, Laterza, 2004

Al festival
Giovedì 25 ottobre, Sala della Provincia, ore 9.30
“Perché le leggi razziali? Una riflessione sull’antisemitismo italiano”

Annunci