Le iniziative istituzionali [2014]

Le iniziative istituzionali del festival:


28 ottobre, Forlì, ore 16.30, ATRIO DEL SALONE COMUNALE DI FORLÌ (vai alla mappa)
Inaugurazione mostra “Forlì 1944, una strage ‘comune’”


 cippoSaranno presenti le autorità cittadine.

La mostra, realizzata in collaborazione dalla Fondazione Alfred Lewin e dall’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, ha una carattere documentale ed è finalizzata a far conoscere un evento che per molti anni è stato rimosso dalla memoria della città, ma al quale poi è stata riconosciuta la grande importanza che riveste.

La mostra resterà visitabile in tutti gli orari di apertura del comune dal 28 ottobre al 9 novembre 2014, giorno della liberazione della città di Forlì.


28 ottobre, Predappio, ore 20.00, TEATRO COMUNALE DI PREDAPPIO (vai alla mappa)
Celebrazione del 70° anniversariio della Liberazione del territorio forlivese.


13224661573_1acfddd411_oIl 28 ottobre del 1944 Predappio fu liberata dalle truppe alleate e nei giorni precedenti e seguenti molti altri comuni del territorio videro la libertà dopo il terribile anno dell’occupazione tedesca. In questa occasione è prevista un’iniziativa nella quale attorno al consiglio comunale di Predappio si raccoglieranno i sindaci dei diversi comuni del territorio forlivese, oltre ad i rappresentanti delle organizzazioni democratiche e antifasciste.

L’orazione ufficiale sarà tenuta da Marcello Flores, direttore scientifico dell’Istituto Nazionale di Storia del Movimento di Liberazione e di 900fest, Festival europeo di storia del 900.

Ore 20.00
Interverranno:
Giorgio Frassineti, Sindaco di Predappio
Davide Drei, Sindaco di Forlì e Presidente dell’Unione dei Comuni della Romagna forlivese
Carlo Sarpieri, Presidente dell’ANPI di Forlì-Cesena
Marcello Flores, direttore scientifico dell’Istituto Nazionale di Storia del Movimento di Liberazione e di 900fest, Festival europeo di storia del 900.

Ore 21.30
Concerto dei Khorakhanè, con la partecipazione straordinaria di Ivano Marescotti

L’iniziativa nel volantino del Comune di Predappio


30 ottobre, ore 10.00 PALAZZO ROMAGNOLI (vai alla mappa)
Presentazione del progetto di valorizzazione dell’ex “Casa del Fascio e dell’Ospitalità” di Predappio


 casadelfascioL’iniziativa è finalizzata a portare a conoscenza delle istituzioni e del pubblico il progetto culturale che prospetta la realizzazione nella Casa del Fascio di Predappio di un grande centro culturale di rilevanza europea, con un centro di studi e ricerche sul 900 ed un grande museo storico dedicato agli anni della dittatura fascista.

Interverranno:
Giorgio Frassineti (sindaco di Predappio)
Massimo Mezzetti (Assessore alla Cultura della Regione Emilia Romagna)
Carlo Giunchi (progettista culturale)
Marcello Flores (Università di Siena)
Andrea Milani (architetto)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...