Alfonso Berardinelli

Alfonso Berardinelli

Critico letterario e saggista italiano, collaboratore di vari quotidiani italiani (Avvenire, Il Sole 24 Ore e Il Foglio). Nel 1985, insieme a Piergiorgio Bellocchio, ha fondato e diretto la rivista di critica Diario. Dal 1983 ha insegnato Letteratura contemporanea presso l’Università di Venezia. Si è polemicamente dimesso nel 1995, in aperta critica con il sistema corporativo della cultura in Italia. Vive a Roma.
Ha vinto il Premio Viareggio nel 2002, nella sezione Saggistica, il Premio Napoli e il Premio Cardarelli per la critica letteraria nel 2008.

Alcune opere
Non incoraggiate il romanzo (Marsilio, 2011)
Leggere è un rischio (Nottetempo, 2012)
Aforismi anacronismi (Nottetempo, 2015)
Discorso sul romanzo moderno. Da Cervantes al Novecento (Carocci, 2016)

Al festival
Giovedì 5 ottobre, ore 15.00, Sala della Provincia di Forlì-Cesena
“La Rivoluzione bolscevica e la sinistra non comunista”

Annunci