Refettorio dei Musei San Domenico

Refettorio Musei San Domenico - Piazza Guido da Montefeltro, 12

P.za Guido da Montefeltro, 12. Tel: 0543 712627

Iniziative nel Refettorio dei Musei San Domenico:

Martedì 13 ottobre. 17.00-18.30 Refettorio dei Musei San Domenico

CONFERENZA Il consenso totalitario con Paul Corner

Schermata 2015-09-09 alle 15.25.34

Paul Corner

PaulCornerPaul Corner è docente di Storia dell’Europa presso l’Università degli Studi di Siena.
Dirige il Centro Interuniversitario per lo Studio dei Regimi Totalitari del Ventesimo Secolo. È specializzato in storia dell’Italia contemporanea, in particolare la storia del fascismo italiano, e nei temi riguardanti i regimi totalitari del Novecento. Nel 1992 fondò, con Martin Rose del British Council, il convegno di Pontignano, principale punto di incontro annuale fra politici e accademici britannici e italiani. È membro del Senior Common Room del St. Antony’s College, Oxford. Tra le sue pubblicazioni: “The Fascist Party and Popular Opinion in Mussolini’s Italy”, Oxford, 2012 e “Popular Opinion in Totalitarian Regimes. Fascism, Nazism, Communism”, Oxford, 2009.

PAGINA ISTITUZIONALE 

Martedì 13 Ottobre, ore 17.00-18.30, Refettorio dei Musei San Domenico, conferenza IL CONSENSO TOTALITARIO 

Segnaliamo:

corner9788842096108

Le conferenze

Conferenze

Lunedì 12 ottobre. 17.00-18.30 Salone Comunale di Forlì

Il cinema fascista Ruth Ben-Ghiat (New York University)

Martedì 13 ottobre. 10.00-12.00 Palazzo Romagnoli

Gli ultimi testimoni

La deportazione in Kazakistan della comunità italiana di Kerc durante lo stalinismo. Presentazione di videointerviste e foto a cura di Associazione Memorial Italia.
 Intervengono Francesca Gori e Giulia De Florio

L’associazione internazionale Memorial raccoglie testimonianze delle vittime e dei testimoni del periodo totalitario sovietico. I ricordi dei testimoni rappresentano una delle fonti più importanti per capire come vivessero, sopravvivessero le vittime delle repressioni e cosa volesse dire essere cittadino di uno stato totalitario. All’interno di questo progetto sono stati intervistati gli ultimi testimoni italiani che facevano parte della comunità di Kerč’ in Crimea, deportati in Kazakistan nel 1942.
L’Associazione Memorial-Italia, costituita nel 2004, opera in stretto contatto con Memorial di Mosca e ne condivide le finalità. L’Associazione svolge opera di salvaguardia e tutela della memoria delle fonti storiche del 900, con particolare riguardo ai temi della violenza, dei diritti umani, della giustizia, dei totalitarismi.

Martedì 13 ottobre. 17.00-18.30 Refettorio dei Musei San Domenico

Il consenso totalitario Paul Corner

   Venerdì 16 ottobre. 17.30-19.00 Teaching Hub

Se questa è una donna: il campo di Ravensbrück

Con Sarah Helm, autrice di If This Is A Woman: Inside Ravensbruck: Hitler’s Concentration Camp for Women(Little Brown 2015)

Intervengono Marie-Anne Matard-Bonucci e Marcello Flores