Liliana Cavani

CavaniLiliana Cavani è una regista e sceneggiatrice.
Laureata in lettere e interamente votata ad un cinema politico rivoluzionario nel suo genere, inizia la sua carriera di regista con la realizzazione di una lunga serie di servizi televisivi di forte impatto: Storia del Terzo Reich, L’età di Stalin, La casa in Italia, tutti diretti tra il 1960 e il 1966. Dopo I cannibali (1969) e L’ospite (1971), entrambi estremamente duri verso alcuni aspetti della società italiana, realizza nel 1974 Milarepa, ambientato in Nepal, e nello stesso anno ottiene un grande successo con Il portiere di notte, storia dell’ambiguo rapporto tra un ufficiale delle SS e una giovane deportata, che scatena le polemiche dei moralisti. Con Dove siete? Io sono qui (1993) ottiene un nuovo successo, soprattutto per la semplicità della narrazione e per l’estrema cura nella direzione degli attori, e nel 2001 torna al cinema con Ripley’s Game, tratto da un romanzo di Patricia Highsmith e presentato fuori concorso alla 59a Mostra del Cinema di Venezia.Nel 2009 fa parte della giuria della 66ma Mostra del cinema di Venezia.

PAGINA PERSONALE

17 Ottobre, ore 17.00 – 19.30, Cinema Apollo RASSEGNA CINEMATOGRAFICA dialoga con Valerio Caprara e Andrea Bruni (in collaborazione con Biblioteca Saffi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...